Notizie

Pallavolista incinta licenziata, Bandelli: “Maternità valore da difendere”

Movimento Futura su vicenda pallavolista della squadra di Pordenone incinta licenziata, il candidato sindaco Franco Bandelli: “La maternità è un valore da difendere, nella revisione della pianta organica del Comune di Trieste ci dovrà essere particolare attenzione per le mamme lavoratrici”
La recentissima vicenda di Lara Lugli, ex schiacciatrice dell’Asd Volley Pordenone licenziata perché incinta, è paradigmatica del mondo dello sport dilettantistico femminile: senza tutele e senza alcuno strumento giuridico a difesa dei diritti essenziali. Quasi che la maternità, invece di essere declinata come un valore e come tale trattata, fosse un peso da eliminare a tutti i costi in nome della produttività. Siamo veramente al mercimonio! Ed è da questo fatto, assurto alle cronache nazionali, che dobbiamo prendere lo spunto per affrontare finalmente in modo sistematico la tutela della maternità. Ma, aldilà delle normative nazionali e regionali tutt’altro che soddisfacenti, anche gli enti locali hanno le loro responsabilità, che si concretizzano nei propri regolamenti interni e nella sensibilizzazione che possono trasmettere all’ambiente sportivo in merito all’argomento. A tale proposito, “Futura” ha già inserito nel proprio programma la revisione della pianta organica del Comune di Trieste, calibrata sulle attuali necessità e con l’aggiornamento dei diritti e dei doveri dei dipendenti, con particolare attenzione alle mamme lavoratrici.

Il candidato sindaco del Movimento Futura Franco Bandelli

Fonte:
https://www.triestecafe.it/it/news/politica/pallavolista-incinta-licenziata-bandelli-maternita-valore-da-difendere-12-marzo-2021.html

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter

Articoli recenti

© 2021 Futura (C.F. 90163240329)
Tutti i diritti riservati

Politica dei cookie