Notizie

Giro per i rioni di Trieste: Rione Altura privo di servizi indispensabili

Oggi martedì 20 aprile, si è svolta la conferenza stampa dal titolo “Altura: rione dimenticato” che si è tenuta davanti all’ex Centro commerciale di via Alpi Giulie 2. Nel rispetto del Dpcm sull’emergenza sanitaria.

Sono intervenuti il nostro candidato sindaco del Movimento Futura Franco Bandelli, il coordinatore provinciale Michele Sacellini e il consigliere comunale Roberto De Gioia.

Futura prosegue nel suo viaggio nei rioni “dimenticati” e nelle periferie di Trieste per dar voce alle istanze dei residenti. Oggi nel corso della conferenza stampa, Futura si è occupata del Centro commerciale di Altura, ormai in stato di abbandono e degrado.

Purtroppo l’immobile, causa fallimento, venne acquistato dalle Cooperative Operaie, le quali però, dopo aver costruito al suo interno un supermercato, fallirono a loro volta.

Attualmente è passato a un privato che sarebbe intenzionato a trasformarlo in casa di riposo. Nel frattempo è stato chiuso anche il bar, l’unico a servire l’intera zona fittamente abitata.

La presenza di un Centro commerciale con bar, libreria ed edicola destinato alle necessità dei cittadini è stato per alcuni residenti uno dei motivi che li ha indotti all’acquisto di un appartamento ad Altura. Ora, fuori dalla città, in zona periferica e privi di ogni servizio, si ritrovano davvero senza alcuna prospettiva.

Si è perso così il solo spazio disponibile in zona per la realizzazione di un servizio di prossimità indispensabile, come hanno dimostrato anche la pandemia e le relative restrizioni legate all’emergenza sanitaria.

I lavori di trasformazione sono iniziati, ma ormai da più di un anno sono fermi. Sarebbe dunque il caso di accertare le reali intenzioni dell’attuale proprietà e la sua effettiva volontà a proseguire nei lavori. Verificando, in caso di difficoltà, ulteriori soluzioni compatibili con il Piano regolatore.

Noi di Futura riteniamo opportuno e sollecitiamo un intervento dell’Amministrazione comunale presso la nuova proprietà. In modo da verificare se c’è un’eventuale disponibilità a ospitare almeno alcuni dei servizi indispensabili alla vita del rione, che attualmente è privo di tutto e sembra completamente abbandonato a sé stesso.

Referenza stampa:

Trieste cafe: https://www.triestecafe.it/it/news/politica/altura-rione-dimenticato-20-aprile-2021.html

Guarda il video:

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter

Articoli recenti

© 2021 Futura (C.F. 90163240329)
Tutti i diritti riservati

Politica dei cookie